Si può bere alcool con gli antibiotici

Sicuramente ogni cittadino medio del nostro paese, almeno una volta ha preso farmaci antibatterici. Dati i mezzi di curare molte malattie, a partire dalle infiammazioni della pelle e termina infezioni degli organi interni. Spesso gli antibiotici vengono somministrati anche ai bambini. Già da piccolo uomo incontra dati antimicrobica mezzo.

Molti sanno che l'alcol durante antibiotici bere. Si pone la domanda fondamentale: perché? E ' proprio di questo parleremo in questo articolo. Inoltre si impara a conoscere quali conseguenze può provocare l'assunzione di alcol dopo gli antibiotici. Cosa fare nel caso in cui è previsto un evento celebrativo e c'è la necessità di assunzione di antimicrobici fondi?

Il divieto di miscelazione di antimicrobici con etanolo: la leggenda

gli antibiotici

Ancora in tempi lontani, è stato introdotto il divieto di combinazione di bevande alcoliche e di trattamento. In quel momento ha avuto luogo l'infestazione di uomini e donne di malattie veneree. I medici spaventato i suoi pazienti, segnalando che l'ingestione di anche una piccola quantità di etanolo farà tutto il trattamento inefficace.

Tale informazione si diffonde solo con uno scopo. Il personale medico solo temeva che l'uomo, prendendo un po ' di «petto», anche in questo caso vanno breaking bad e inizierà a cercare l'avventura. Ma la vita sessuale durante il trattamento è stato categoricamente vietato. Poi nella mente delle persone è apparso l'installazione è relativamente fine, che l'alcol dopo gli antibiotici consumati è assolutamente impossibile. In realtà non è così spaventoso.

Allora perché non gli antibiotici con l'alcol?

La risposta a questa domanda può dare qualsiasi medico qualificato. Ci sono un certo numero di medici di antimicrobici, che è severamente vietato mangiare insieme con etanolo. E non si tratta di questo, che il trattamento sarà inefficace. Risposte alla domanda sul perché non gli antibiotici con l'alcol, diverse. E tutti i motivi abbastanza validi.

La mancanza di effetto terapeutico

Questa è una conseguenza di ricezione simultanea di etanolo con mezzi antimicrobici è il più innocuo. Le molecole di farmaci antibatterici, una volta nel corpo umano, si legano alle proteine, che servono come agenti patogeni.

Dopo l'adozione di una certa dose di bevande alcoliche, proteine diverse mutano. Molte sostanze antibatteriche in questo caso entrano in reazione con etanolo. Con questo trattamento si scopre solo inefficace e inutile. Si scopre che una persona beve farmaci, «avvelena» il tuo corpo, e il bene di questo non c'è. Dopo un simile trattamento, il medico è costretto a nominare un nuovo corso di altri antibiotici. Così può continuare per un lungo periodo.

Carico del fegato

Combina l'alcol e antibiotici, le conseguenze può aspettare molto spiacevoli. Sicuramente tutti sanno che il fegato nel nostro corpo è presente nel ruolo del cosiddetto filtro. E ' attraverso questo organo sono tutti farmaci e lasciano il loro effetto negativo.

L'alcol favorisce la distruzione del fegato. Durante il trattamento con farmaci antimicrobici è particolarmente evidente. Spesso l'uomo comincia a lamentarsi per il dolore nella zona del fegato e ingiallimento delle mucose. Vale la pena ricordare che la malattia del fegato è l'epatite. Se il corpo è malato, questo influisce sul grado di tutto il corpo umano. Se si vuole evitare questo effetto negativo, vale la pena di bere alcolici dopo gli antibiotici (quando saranno completamente eliminate dal corpo). Di solito il tempo è sempre indicato nelle istruzioni.

Se anche bere alcol e antibiotici, le conseguenze possono essere espressi in forma parziale assorbimento del principio attivo. Dopo la somministrazione del farmaco si comporta nello stomaco e poi nell'intestino. Proprio in questo luogo e si verifica la principale aspirazione antimicrobici fondi.

L'alcol esercita una certa influenza anche sullo stomaco e l'intestino. Dopo la somministrazione di dosi di etanolo aumenta la circolazione del sangue attraverso l'espansione dei vasi sanguigni. Anche bevande alcoliche aumenta la motilità. Troppo grande dose di etanolo può causare diarrea e indigestione. Tutto questo facilita la rimozione rapida di antibiotici dal corpo. A causa di questo processo di trattamento può essere difettoso.

Particolare reazione

Se bere in parallelo alcol e antibiotici, le conseguenze possono essere più inaspettati. Alcuni farmaci possono causare una particolare reazione. Vale la pena notare che queste informazioni sempre indicato sulla confezione. Se hai trovato in controindicazioni l'uso di etanolo, allora vale la pena di prestare attenzione a questo ordine. Tale reazione può manifestarsi i seguenti sintomi:

  • forte nausea e vomito, portando sollievo;
  • mal di testa, che non permettono nemmeno di parlare;
  • febbre e brividi;
  • convulsioni o coma;
  • esito fatale.

Sintomi simili possono iniziare dopo aver bevuto un bicchiere di birra o di vino. Ecco perché vale la pena di astenersi dall'adozione simultanea di alcol e l'uso di antimicrobici.

La comparsa di allergie

compatibilità di alcol e antibiotici

Se la combinazione di alcol e antibiotici, le conseguenze possono manifestarsi in forma improvvisa reazione allergica. Spesso farmaci antibatterici sono disponibili in macchiato capsule. Anche molti tipi di bevande contenenti etanolo, hanno un colore specifico. Nell'insieme, queste sostanze possono causare totalmente inaspettata reazione. Spesso l'allergia si esprime in forma di orticaria: l'uomo comincia a prudere, starnutire, coperto di macchie rosse.

Una reazione simile costringe a cambiare metodo di trattamento e di interrompere l'assunzione di questo farmaco. Quando il medico osserva i seguenti fatti: il trattamento non è finito, il corpo ha ancora una infezione batterica, vi è la necessità di iniziare a prendere farmaci alternativi dopo la scomparsa di una reazione allergica.

Come combinare l'alcol con gli antibiotici senza conseguenze

Se avete in programma un evento solenne, e anche assegnato il trattamento, è necessario calcolare correttamente i tempi. Forse c'è un senso di rinviare l'ammissione di antimicrobici o di fare più sicuri mezzi. Dopo l'evento, si può tranquillamente attendere la completa eliminazione dell'etanolo dal corpo e iniziare il trattamento.

Quando è possibile l'alcol dopo gli antibiotici

Ogni farmaco contiene nella confezione le istruzioni. Il suo bisogno di studiare prima dell'inizio del trattamento. Leggere attentamente la voce che segnala il tempo di eliminazione del farmaco dall'organismo. Siete pregati di notare che c'è un tempo di emivita. Non è adatto. L'alcol può essere consumato solo dopo l'effettiva sostanza sarà definitivamente espulso dal corpo. Calcolare, quando la sostanza diventa inattivo. Subito dopo è possibile bere alcolici, non per paura di ciò che accadrà reazione inaspettata.

Breve sintesi e raccomandazioni

Ora sa di alcol quando antibiotici. Molte persone sostengono che hanno bevuto bevande alcoliche anche con mezzi antimicrobici, e non ci sono complicazioni. Si può dire che è stata solo fortuna. Non sempre la mancanza di reazione di una persona garantisce lo stesso risultato di un altro.

Seguire le raccomandazioni del suo medico curante. Chiedi a lui se è possibile combinare assegnato trattamento con il consumo di alcol. In caso di divieto vale la pena di astenersi dalle bevande alcoliche. Vale la pena ricordare che il trattamento con agenti antibatterici non viene assegnato per lungo tempo. Spesso l'ammissione al corso è da tre giorni a una settimana. Non è così lungo. Si può benissimo venire e non bere alcolici durante il trattamento. Essere in salute!

29.09.2019