Alcol e antibiotici: quanto si può prendere, compatibilità

Separatamente, è necessario fermarsi per assunzione di alcool durante il ciclo di antibiotici. Esistente opinione sul fatto che l'alcol neutralizza gli antibiotici, non è del tutto vero, ma nella maggior parte dei casi è abbastanza vicino alla realtà. La malattia comincia a svilupparsi come se alcun trattamento e non è in corso.

alcol e antibiotici

Maggiori dettagli la situazione, come influenza di alcol per gli antibiotici, si consideri nella parte principale di questo articolo.

Se l'alcol durante l'assunzione di antibiotici

Alla domanda se si può bere alcol con gli antibiotici, c'è la risposta negativa. Indipendentemente dal tipo di farmaci utilizzati e il volume di ricezione di alcol, gli effetti di tali azioni porteranno in sé solo il negativo per l'organismo.

L'effetto dell'alcol sul corpo in generale ha poco di momenti positivi, e in presenza di qualsiasi malattia, e ancora di più. Quindi anche la presa e gli antibiotici e alcol - significa ridurre a zero l'efficacia del trattamento effettuato.

Miti sulla compatibilità di alcol e antibiotici

Per quanto riguarda gli effetti del consumo di alcool durante l'assunzione di antibiotici vi è un gran numero di erronee opinioni, causata da insufficiente livello di conoscenza nel campo della farmacologia e fisiologia.

  • Ricezione simultanea di antibiotici e alcol non ha alcun effetto sul fegato

Questo mito non regge. Relativamente effetti tossici dell'etanolo e dei suoi metaboliti sul tessuto del fegato è noto da tempo e come tutti. Anche la maggior parte dei tipi di antibiotici è la scissione nel fegato, che in ogni caso crea in questo corpo una certa quantità di sforzo.

Pertanto, la combinazione di farmaci e di alcol aumenta il carico sul fegato. I risultati di una ricerca, secondo cui l'interazione alcol e antibiotici non produce effetti sul fegato, interpretano la situazione unilaterale.

La maggior parte delle specie di questi farmaci davvero non costituiscono in connessione con etanolo sostanze pericolose. Ma questo non cambia il fatto dell'aumento del carico sul fegato a seguito di co-somministrazione di farmaci e di bevande inebrianti.

  • Durante l'assunzione di antibiotici bevuto alcol non entra con loro in risposta

Gli studi dimostrano la mancanza di reazione tra la maggior parte dei tipi di antibiotici ed etanolo.

Vale la pena di notare che l'uso di alta qualità di alcol nel nostro tempo – è abbastanza una rarità. In pratica, molto spesso nell'alcol è un numero enorme di diverse impurità, tra cui olio di flemma tossici e alcoli. La reazione tra sostanze e gli antibiotici possono avere le più tristi conseguenze.

  • Il consumo di alcol non pregiudica l'efficacia del trattamento

E di nuovo in aiuto agli appassionati di alcolici vengono sbilenco i risultati di ricerca medica. Infatti, la maggior parte dei tipi di farmaci antibatterici in connessione con l'alcol non perdono le loro proprietà. Inoltre, in caso di assunzione di una piccola quantità di alcol, una risposta non esiste.

Ma sullo sfondo di gioia da quelli ottenuti da prove di compatibilità farmaci e alcol, tutti in qualche modo dimenticare aspetti pratici di questa situazione.

L'efficacia di qualsiasi antibiotico viene raggiunto solo se la loro concentrazione sufficiente nel corpo. Così come è improbabile che qualcuno si ferma al 50 gr di alcol con gli antibiotici, bevuto alcol in ogni caso avrà un effetto diuretico. Insieme con il resto del liquido dal corpo vengono visualizzati anche provenienti antibiotici, che non consentirà di raggiungere la loro giusta saturazione e assicurare l'efficacia del trattamento.

  • Se fare una pausa nel tempo tra l'assunzione di farmaci e di alcol, gli effetti negativi non si verifichino

È importante sapere

Tutti i tipi di antibiotici dopo l'assunzione si trovano nel corpo per un tempo abbastanza lungo, alcuni tipi di una settimana, e i macrolidi a 10 giorni. Quindi se bere la mattina antibiotico, e la sera l'alcol, l'effetto di tale trattamento sarà nel migliore dei casi pari a zero, nel peggiore dei casi, possono verificarsi gravi conseguenze negative.

Intervallo minimo, dopo quanto si può bere alcolici dopo l'assunzione di antibiotici, è il periodo di quattro ore. Soprattutto dopo il trattamento antibiotico l'alcol può prendere solo dopo quanti giorni.

La risposta alla domanda, cosa succede se male dopo l'assunzione di alcol insieme con gli antibiotici, dipenderà dal tipo di farmaco. Raccomandazioni universali in questo caso portare impossibile, quindi in caso di malessere, è necessario consultare un medico.

Perché non si può bere alcol con gli antibiotici

Vi è un gran numero di ragioni per cui non è possibile combinare gli antibiotici e alcol.

Elenchiamo i più comuni.

  1. Aspetto disulfiram-simile reazione

Specificato una sostanza utilizzata nel complesso trattamento dell'alcolismo come strumento per lo sviluppo di disgusto verso l'alcol. Di per sé non ha alcun impatto sul corpo, ma in caso di miscelazione con l'alcol si manifesta con una serie di effetti negativi.

Nel caso in cui l'alcol è controindicato per la ragione che si formano durante il processo di assimilazione degli antibiotici metaboliti complicare il processo di decomposizione dell'alcool. In particolare, il risultato di tale processo è il maggiore contenuto nel corpo dell'aldeide, capace di innescare una serie di reazioni negative:

  • forte mal di testa;
  • tachicardia;
  • nausea;
  • vomito;
  • il calore nella zona del viso, del collo e del petto;
  • difficoltà di respirazione;
  • crampi.

Con alti dosaggi di entrambe le sostanze c'è la probabilità di morte.

Se questo è, come influisce sul corpo una miscela di alcool con gli antibiotici, non dipenderà dalla forma del loro rilascio. I sintomi identici saranno osservati e, nel caso, quando loro stessi, e se assunto in forma diversa – ad esempio, gocce, compresse, capsule, sospensioni, ecc

  1. Gli effetti tossici sul fegato formate metaboliti

Una serie di tipi di antibiotici (in particolare del gruppo delle tetracicline) se mescolato con l'alcool costituiscono tossici per il fegato di collegamento, in dosi elevate possono causare offensiva farmaco epatite.

  1. Violazione del metabolismo

Alcuni antibiotici (ad esempio, eritromicina, cimetidina, farmaci antifungini voriconazolo, itraconazolo, ketoconazolo e altri) per l'assorbimento richiedono gli stessi enzimi, che e alcol. Per una serie di motivi, in caso di concomitante assunzione di alcol e farmaci, di questo enzima manca proprio farmaci. Di conseguenza si verifica un aumentato accumulo del farmaco nel corpo, che rischia di intossicazione.

  1. Un effetto deprimente sul sistema nervoso

Un'altra manifestazione, che sarà, se si beve alcol antibiotici, è eccessivo blocco della psiche. Come è noto, alcuni antibiotici hanno un effetto deprimente impatto sulla coscienza. Stesso impatto ha e alcol. Quindi simultanea assunzione di tali farmaci e alcol può causare altamente espressa ritardo mentale.

Pertanto, l'affermazione che durante l'assunzione di antibiotici può essere l'alcol, è completamente falsa.

Infatti, studi recenti confermano l'assenza di effetti collaterali nella maggior parte dei casi, ma tenendo conto di un insieme di effetti negativi di alcol e antibiotici sul corpo, da questa combinazione è meglio rinunciare. Inoltre, a causa della insufficienza di conoscenze relativamente classificazione di farmaco utilizzato, è possibile ottenere espressa una reazione negativa del corpo.Tale rischio è irragionevole.

Vale la pena di sapere che c'è la tabella di compatibilità dei vari tipi di antibiotici e alcol. Per ridurre il rischio di effetti negativi auspicabile studiare queste informazioni.

Prima di elencare quali antibiotici è possibile con l'alcol.

l'alcolismo
  1. Le penicilline.
  2. Farmaci antifungini.
  3. Gli antibiotici ad ampio spettro.

È inoltre necessario sapere quali sono gli antibiotici non si può prendere con l'alcol.

  • Cefalosporine.
  • Altri antibiotici.

Dopo di antibiotici può essere l'alcol

Come è noto, l'alcol dopo gli antibiotici non. Se una persona ha bevuto antibiotici, fino al momento di assunzione di alcol, è necessario sopportare un certo intervallo, in caso contrario la probabilità di insorgenza di effetti negativi è notevolmente migliorata.

Momento, quando si può iniziare a bere, dipende dal periodo di rimuovere gli antibiotici dal corpo. In ogni caso, se il malato mattina sega antibiotici, da sera ritrovi con inebriante meglio astenersi. Anche i farmaci di breve durata per un breve periodo ritirati non saranno, che creerà un onere inutile per organi e sistemi indebolito da una malattia del corpo.

Un fatto importante

Quanto tempo devo aspettare dopo un ciclo di antibiotici, in primo luogo dipende dal fatto che sono compatibili se usati farmaci con l'alcol, così come il tempo di eliminazione del farmaco dall'organismo. Di grande pericolo per la salute è una combinazione di questo farmaco con etanolo, maggiore sarà l'intervallo tra la fine di escrezione di fondi e il momento sicuro di assunzione di alcol.

Periodo di recesso, così come il livello di tossicità per l'organismo in caso di miscelazione con l'alcol dipenderà dal tipo degli antibiotici usati.

19.09.2018