Si può bere alcool prima di donazione di sangue per l'analisi e per quanti giorni

Medici esami del sangue – fase necessaria per la diagnosi di qualsiasi malattia. Oltre il 60 % delle informazioni sulla salute di una persona, il medico riconosce per i loro risultati. Ricezione di dati falsi conduce alla formulazione errata diagnosi e, quindi, alla selezione dei metodi inefficaci le terapie. Questo può portare a complicare la gravità della malattia e minacciare la vita del paziente.

prima della consegna del sangue si può bere alcool

La precisione e l'affidabilità dei risultati dipende non solo dalla corretta implementazione di metodologie per l'analisi del sangue, ma da quanto correttamente preparare il paziente prima della consegna del materiale biologico (sangue) per la prova di laboratorio.

Si può bere alcool prima di donazione di sangue?

Informazioni che, per molti esami del sangue di venire in laboratorio dovrebbe essere la mattina a digiuno, è noto a molte persone fin dall'infanzia. Spesso, tuttavia, le informazioni su ciò – si può bere alcool prima della consegna del materiale biologico (sangue) per l'analisi? il paziente non vengono comunicati.

Importante: è severamente vietato mangiare qualsiasi tipo di bevande a base di alcool prima della consegna del sangue per la diagnosi di laboratorio.

Per capire per quanti giorni prima della consegna del sangue per la ricerca di non bere alcolici? è necessario comprendere in tempo di eliminazione dell'alcool dal corpo umano. Il tempo che è necessario per la completa eliminazione di prodotti di degradazione dell'alcol, varia da pochi (birra 4-6 %) fino a 18-20 ore (cognac 42 %). I tempi sono per porzioni 500 ml. In caso di uso di grandi dosi di tempo il metabolismo aumenta.

Sulla base di questi dati consigliato di tempo che deve trascorrere dopo l'ultimo consumo di alcol e la consegna del biomateriale è di 72 ore. In altre parole, se il paziente sera ha bevuto, è severamente vietato donare il sangue la mattina. È necessario spostare la visita al laboratorio per almeno 1 giorno.

L'impatto dell'alcol sulla analisi

L'alcol ha multidirezionale azione sul funzionamento di tutti i sistemi e tessuti umani. Si altera il funzionamento del sistema endocrino, causando la definizione di stato ormonale del paziente può essere inaffidabile. Il sistema nervoso, direttamente o indirettamente regola scorre nel corpo i processi fisiologici e le reazioni biochimiche. A sua volta l'etanolo rallenta stimolo nervoso, che ha un impatto sui dati delle analisi del sangue.

È noto che l'alcol etilico e i prodotti di decomposizione possono significativamente influenzare i risultati di analisi biochimico. Inoltre, i prodotti del metabolismo dell'alcol danneggiare il sistema enzimatico che porta anche a ricevere informazioni false diagnosi di laboratorio.

Spesso i pazienti interessati – si può bere birra, e debole bevande alcoliche prima di donazione di sangue per l'analisi? Certamente no, perché nella birra, come in qualsiasi altra bevanda con alcool bevanda, è presente alcool etilico.

Analisi del sangue zucchero e alcool

La concentrazione di glucosio (zucchero) cambia nel corso della giornata. Dipende dai piatti che faceva il paziente alla vigilia di analisi, nonché da una serie di fattori fisiologici. L'alcol ha un effetto diretto sul fegato, con la mancanza di attività enzimatica cui si osserva intossicazione acuta di tutto il corpo.

È noto che le bevande alcoliche contengono grandi quantità di carboidrati, fissile in zuccheri semplici, e anche di calorie. Nella tabella sono riportati i valori medi del contenuto di carboidrati e calorie per diversi tipi di alcol.

Bevanda (100 g) Fortezza % I carboidrati (per 100 g) Le calorie (Kcal per 100 g)
Vodka 40 0 240
Brandy 0,7 220
Whisky 0 225
Cognac 0,5 245
Punch 30-35 25-30 260-280
Liquore 25 55 350
Porto 20 15 170
Vermouth 15 20 160
Vino bianco 12-13 0,5-10 65-100
Vino rosso 5 80
Birra 4-6 3-5 50-65
prima della consegna del sangue si può bere alcool o non

Per mettere il biomateriale per determinare il livello di glucosio intervallo minimo senza alcol deve essere di 48-72 ore. In caso di ricezione dei risultati, deviando dai valori normali, l'analisi di ripetere 2-3 volte. Una volta eccedenza non ha significato diagnostico, poiché può essere causato da una serie di motivi fisiologici.

Analisi biochimica e alcool etilico

Il complesso degli indicatori biochimici consente di valutare:

  • il lavoro del fegato, del rene, del pancreas e dell'apparato digerente;
  • lo stato di proteine, carboidrati e grassi scambi;
  • il grado di impatto negativo selezionati metodi di trattamento e farmaco farmaci.

Modifiche del sistema enzimatico a seguito di esposizione di alcol porta a non affidabili dei dati dell'indagine. Va notato che un uso prolungato di bere una persona non basta di due giorni per l'escrezione di alcool e dei suoi prodotti di decadimento. In questo caso, si consiglia di passare attraverso la procedura di disintossicazione, che mira a purificare organismi di prodotti tossici del metabolismo dell'etanolo. Per ottenere risultati di massima precisione che riflettono lo stato di salute del paziente, è necessario prendere analisi biochimiche non prima di 7-10 giorni.

Prima di qualsiasi analisi di alcol consentito?

L'eccezione sono gli esami che si svolgono con l'obiettivo di stabilire di fatto il consumo di alcol persona, ad esempio, per il riferimento al lavoro. In questo caso è richiesto nessun addestramento speciale.

Per la diagnosi di malattie sessualmente trasmissibili in alcuni casi, il medico chiede di usare una piccola quantità (100 ml) di alcol la sera prima della visita al laboratorio. Questo fatto è dovuto al fatto che l'etanolo ha un effetto stimolante sulla produzione di secrezioni genitali. Questo semplifica notevolmente la procedura di presa di biomateriale per la ricerca successiva.

Importante: è severamente vietato mangiare qualsiasi tipo di alcool bevande prima donazione di sangue da una vena.

Questa regola è particolarmente importante per l'analisi del sangue generali, biochimici complessi, ma anche per la diagnosi di HIV, la sifilide e L'epatite b e C.

Le regole di preparazione

Preparazione adeguata al superamento del biomateriale comprende non solo il rifiuto di alcol, e una serie di attività.

Per 8-12 ore, si consiglia di non prendere il cibo, e per 1 giorno – di abbandonare grassi e salati. Questo fatto si spiega con il fatto che nel processo di digestione si attivano sistemi enzimatici e, quindi, cambia la concentrazione di enzimi. Spostamento dell'equilibrio di proteine, grassi e carboidrati ha un impatto sui parametri fisici di sangue. Modificare la trasparenza, la viscosità e composizione cellulare del sangue portano alla misurazione errata strumenti analitici, e, di conseguenza, inaffidabile dati.

Inoltre, la negligenza di questa regola porta ad un aumento del rischio di emolisi (rottura dei globuli rossi) di sangue in una provetta dopo il prelievo. Che è l'occasione per richiedere la cancellazione di ricerca di laboratorio e la necessità di ri-presa del materiale.

Permesso di bere acqua non gasata senza zucchero in quantità illimitata. Ciò faciliterà notevolmente la procedura di prelievo di sangue da una vena. Di particolare importanza la regola assume per la corretta formazione dei bambini alle analisi.

L'impatto di un gran numero di farmaci sul corpo dell'uomo è stato stabilito nel corso di un test di laboratorio. Tuttavia, molto dipende dalla condizione fisiologica dell'uomo (la velocità del suo metabolismo, la presenza di patologie di organi e sistemi), pertanto non è possibile dare una chiara previsione del cambiamento dei risultati dei test. Consigliato per 2 giorni di annullare la ricezione di tutti i farmaci, in accordo con il medico. In caso di impossibilità di annullare il vitale bisogno di farmaci, è importante avvisare su di loro dipendente del laboratorio.

19.01.2019