Si può bere alcool durante l'assunzione di antibiotici

Malattia attacca all'improvviso, e non sempre al momento giusto. Ci sono casi di coincidenza di terapia farmaceutica e date importanti, quando vuole rilassarsi. Quindi la domanda è: posso bere alcolici quando si prende gli antibiotici. Su questo ci sono due punti di vista opposti. Alcuni non sono d'accordo con l'opinione di esperti e non correre il rischio di mescolare in un bicchiere farmaco e l'alcool. Altri ritengono che l'etanolo avanzate «disinfettare» il corpo. Inoltre, se nelle istruzioni del farmaco non è indicato sull'interazione di sostanze non accadrà nulla di spiacevole. Ma questo è fuorviante.

Il parere dei medici

compatibilità degli antibiotici con l'alcol

La maggior parte dei medici sono estremamente categorico in materia di consumo di alcol durante l'assunzione di antibiotici.

Storicamente radicata l'opinione che antimicrobici più lento eliminato delle cellule durante l'assunzione di alcol.

Nel periodo della Prima guerra mondiale infuriava un sacco di infezioni. Al momento l'unico antibiotico era la penicillina. In condizioni di estrema carenza di fondi ha deciso di ottenere la sostanza di urina trattati soldati. Per stimolare la diuresi pazienti potevano combinare gli antibiotici e birra. Tuttavia, gli esperti hanno notato un calo di concentrazione della sostanza: nell'urina sono stati trovati solo tracce di penicillina. Fenomeno legato con l'interazione di sostanze — ecco perché non è possibile combinare l'etanolo e il trattamento.

Oggi le aziende farmaceutiche non eseguire ulteriori ricerche sull'trasversale effetto di alcol e antibiotici. Si presuppone che per il periodo di terapia il paziente volutamente non sarà danneggiare la salute e la combinazione dei farmaci con il liquore. Questo comporta che in sintesi farmaci non indica la compatibilità e le conseguenze dell'applicazione di bevande inebrianti.

La reazione dell'organismo

I difensori della teoria sul modo innocuo tandem sostanze sostengono che più di una volta di fronte ad una situazione, quando ha accettato l'etanolo sullo sfondo di terapia, e niente di terribile è accaduto. Sì, questo è possibile quando si beve birra e antibiotici. Tuttavia, non si può mai escludere il contrario.

In caso di combinazioni di farmaci con etanolo aumenta la durata del periodo di recupero. Gli antibiotici prendono nel caso batterica sconfitta, quando il corpo non si riordina bene con l'infezione. Ulteriore azione sul sistema dell'alcool peggiora lo stato generale indebolito del paziente.

Ci sono alcuni fatti, perché gli antibiotici non possono essere combinati con l'alcol:

  • l'etanolo accelera la normale aspirazione, il farmaco più veloce prescritto raggiunge la massima concentrazione. Di conseguenza, spesso si verificano effetti collaterali del trattamento;
  • imbastardita la risposta immunitaria, è possibile la comparsa di gravi allergie;
  • si intensifica l'azione di alcol, postumi di una sbornia è più veloce, continua più pesante e più lungo del solito;
  • ridotto effetto terapeutico (ad eccezione di farmaci tetracicline).

Alcol e antibiotici in corpo sono distribuiti in parti. Il farmaco oltre che il principale contiene sostanze ausiliarie, diversi per composizione di diverse preparazioni. Anche questi elementi sono oggetto di scissione. Una combinazione di alcune sostanze nel sangue può portare a conseguenze irreversibili.

Ci sono diversi criteri che influenzano la compatibilità di farmaci antibiotici e alcol:

  • la struttura molecolare del farmaco;
  • dosaggio;
  • il tempo trascorso dopo un ciclo di antibiotici, quando è stata bevuta l'ultima compressa;
  • il numero e la fortezza di alcol (vino ha un minor impatto);
  • la presenza di patologia somatica.

Completa incompatibilità

Nonostante l'impegno di molti alcolisti a seconda teoria combinazioni di sostanze, ci sono farmaci che assolutamente controindicato per l'uso con alcool etilico. Interazioni farmacologiche prende il nome speciale di reazione, per analogia con specifica sostanza, progettato per la codifica da dipendenza da alcol. Se si beve alcol, il suo decadimento è bloccato a tossico avvelenamento. In caso di saturazione velenosi prodotti sono indicati i segni di una grave intossicazione:

  • l'emicrania, vertigini;
  • nausea, vomito;
  • la sensazione di calore, aumento della sudorazione;
  • difficoltà di respirazione;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • confusione, disorientamento;
  • convulsioni;
  • nella versione pesante— collasso, coma, morte.

La combinazione

si può bere alcool durante l'assunzione di antibiotici

A parte l'assoluta incompatibilità ci sono diversi tipi di farmaci, interazione con alcol etilico che forse, ma pieno di risultati imprevedibili:

  1. competitivo azione. Una volta che una sostanza entra nel flusso sanguigno, inizia la sua disintegrazione. Il principale organo di disinfezione veleni— il fegato, dove si concentrano potenti sistemi enzimatici, tra cui il citocromo P Questo enzima è coinvolto nel riciclaggio di alcol e di agenti antimicrobici. Joint arrivo sostanze provoca la comparsa di lotta per la disponibilità di enzimi, e l'antibiotico è un perdente. Ciò è dovuto al fatto che il compito prioritario serve scissione veleno — etanolo. A questa categoria di antibiotici sono farmaci antifungini, eritromicina;
  2. potenziamento di impatto negativo. Molto spesso tale effetto è quello di rafforzare il freno effetti sul sistema nervoso centrale. Alcune classi di antimicrobici fondi opprimono il cervello. L'alcool ha un effetto simile. L'assunzione di tali antibiotici e alcol hanno un forte effetto tossico sul sistema nervoso centrale.

Risolto almeno

Contati minima quantità di etanolo, che non hanno conseguenze significative mentre il suo assunto con gli antibiotici. Fanno eccezione solo i farmaci con assoluta intolleranza, che portano ad una reazione.

Prendere l'alcol è consentito nella misura di 2-4 unità, che tradotto in chiaro per tutti lingua significa circa 80-120 ml di vodka. Il superamento del massimo può portare a gravi conseguenze: la disidratazione, intossicazione.

Se il paziente ha deciso di bere alcol con gli antibiotici, in un bicchiere mescolare i fondi non è raccomandato. Nelle istruzioni è specificato il periodo di insorgenza di massima concentrazione della sostanza attiva, durante il quale si verifica l'effetto sul corpo. Di solito questo periodo varia da 4 a 12 ore di vari farmaci. Dopo la laurea può essere un po ' di drink.

Quando si può bere alcol dopo l'assunzione di antibiotici

Oggi nel trattamento di malattie preferenza per farmaci a lunga durata d'azione, per mantenere la necessaria dose curativa durante il giorno e più. Questo approccio alla terapia associata con la possibilità di prendere una compressa al giorno, che è molto conveniente. Il componente attivo continua a circolare in piccole concentrazioni per 48-72 ore.

Meglio astenersi dal consumo di etanolo almeno tre giorni dopo la cessazione del corso di medicinali.

Inoltre spinge tempo, quando è possibile consumare alcol, l'uso di agenti di fondi. I moderni farmaci a spettro esteso azioni hanno un potente effetto sul corpo. Al termine del corso di antibiotici può bere alcool con grande cura. Lungo termine gli effetti residui del farmaco possono manifestarsi dopo un lungo periodo di tempo.

Misure estreme

Un altro problema — deliberato il passaggio assunzione di farmaci al momento del pasto. Alcuni pazienti ritengono che sarebbe meglio se l'antibiotico non solo da bere: una combinazione di sostanze nel sangue non accadrà, le reazioni avverse non appariranno. Ma questo comportamento è severamente vietato. Gettare il corso del trattamento non può essere per diversi motivi:

  • non sempre il passaggio assunzione di una compressa significa che la sostanza non si intersecano. Nella maggior parte delle annotazioni ai farmaci è indicato il periodo di emivita, in cui da tempo una completa purificazione da un agente antimicrobico. Alla fine, l'uomo prende in considerazione solo il periodo per il quale nel sangue diminuisce la concentrazione massima di agente doppio. Quando nel plasma continua a circolare una quantità sufficiente di sostanze;
  • alta probabilità di sviluppare resistenza. Per il trattamento di patologia antibiotici medico dipinge l'ora di ricezione e la frequenza di consumo di farmaci. Questo viene fatto per mantenere ottimale efficace costante il dosaggio nel sangue. Riduzione del flusso di sostanze provoca l'adattamento e lo sviluppo di resistenza.
alcol e antibiotici

Trattamento antimicrobico farmaci è necessario in molte condizioni patologiche. Qualcuno deve prendere la pillola abbastanza lungo. Quando la terapia coincide con le date importanti, suggerendo una festa con il liquore, è necessario rivolgersi al medico che effettuerà il turno del farmaco e la informa di quanto si può bere e quali sono le possibili conseguenze.

27.01.2019